SALA PERIODICI ARCHITETTURA ED ECONOMIA

La Sala Periodici di Architettura ed Economia, è ubicata a livello -1 di fronte al recente stabile di Architettura denominato “Palazzina Micara”.

Consta di due locali adiacenti di circa 100 mq ognuno, intramezzati da un piccolo locale di disimpegno di circa 10 mq. È presente inoltre, un altro piccolo spazio nel quale sono conservate le annate più antiche di alcune riviste ed altre di pregio, una sezione di abruzzesistica, una di trattatistica ed un’altra di antiquariato.

Gli scaffali, in numero di 34 in totale, sono dislocati lungo le linee perimetrali dei suddetti locali e contengono i numeri di 137 titoli di riviste di Architettura, 8 di annate antiche e di pregio, e 9 di abruzzesistica. Vi è inoltre un limitato numero (32) di titoli di riviste di Economia.

Nella sala è possibile anche visionare le tesi di architettura su supporto digitale (CD) a partire dall’anno 2005. Gli utenti dovranno fornire la collocazione (rinvenibile sull’ Opac Polo UDA) ed essere muniti di un PC portatile.
Vengono altresí erogati – sempre nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di diritti d’autore – il servizio di fotocopiatura e scansione del materiale reperito dagli utenti.

La sala è aperta al pubblico nei seguenti orari:
dal lunedí al venerdí
ore   09.00 – 12.00  

ore   14.00 – 18.00
sabato chiuso

Può accogliere un numero massimo di utenti non superiore alle 18 unità. Una volta raggiunto detto numero, la stessa verrà temporaneamente chiusa.
Nella sala è fatto divieto l’uso di scanner e telefonini e non è consentito portare cibi e bevande.

Annunci