Prestito Interbibliotecario Internazionale

La Biblioteca Polo Pescara aderisce al consorzio mondiale di biblioteche OCLC (Online Computer Library Center)

I dati di tutto il patrimonio bibliografico online della biblioteca sono stati dunque riversati in WorldCat, il catalogo gestito da OCLC che con i suoi 2 miliardi di documenti in 470 lingue, rappresenta il più grande catalogo in linea del mondo.

La Biblioteca Polo Pescara partecipa al servizio di Prestito Interbibliotecario Internazionale OCLC WorldShare. 

CHE COS’E’

Il servizio si suddivide in due tipologie:

  1. Fornitura Documenti, ovvero la possibilità di ricevere in copia da altre biblioteche articoli di riviste e parti di libro non reperibili nel circuito nazionale.
  2. Prestito interbibliotecario, ovvero la possibilità di ricevere libri non reperibili nel circuito delle biblioteche italiane.

CHI PUO’ USUFRUIRNE

Il servizio è rivolto ai  Docenti, Ricercatori, Dottorandi e Laureandi afferenti ai Corsi di Laurea in Architettura, Lingue e Letterature Straniere, Economia e Scienze Manageriali del Polo Universitario di Pescara.

  1. COME FUNZIONA IL SERVIZIO DI FORNITURA DOCUMENTI

Il servizio è rivolto agli utenti che non riescano a trovare materiale bibliografico attraverso ricerche svolte in autonomia e si siano pertanto rivolti al Servizio Fornitura Documenti  (Document Delivery) – Nilde. Saranno gli stessi bibliotecari ad inoltrare al circuito internazionale Worldshare la richiesta che il servizio Nilde non sia stata in grado di esaudire in quanto limitato a un ambito nazionale.

All’arrivo dell’articolo,  l’utente sarà avvisato via mail e, come per il servizio Fornitura Documenti tramite NILDE, ritirerà la copia cartacea del documento presso gli uffici della Biblioteca Polo Pescara (Primo piano della scala gialla) durante l’orario di apertura del servizio (dal lunedì al venerdì ore  9.30-12.00; dal lunedì al giovedì ore 14.30-16.30) e versare il rimborso dovuto (€ 0,10 per pagina stampata) presso l’Ufficio Prestito (livello –2), che provvederà ad emettere lo scontrino fiscale.

 

2. COME FUNZIONA IL SERVIZIO DI PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO INTERNAZIONALE

Prima di avvalersi del servizio è opportuno consultare i cataloghi per verificare che il libro non sia posseduto dalle Biblioteche dell’Ateneo (OPAC del Polo UDA Università di Chieti-Pescara), né dalle altre biblioteche italiane.

Il laureando, per accedere al servizio, deve compilare e far firmare dal Professore Relatore della sua tesi di laurea il Modulo di Malleveria ILL

Tutti gli utenti devono compilare l’apposito modulo di richiesta (Prestito ILL Internazionale per laureandi o Prestito ILL per docenti e ricercatori) e poi consegnare i moduli ai referenti del servizio Emilio Manes e Annarita Delli Compagni presso gli uffici della biblioteca (Primo piano della scala gialla).

Il Personale bibliotecario provvederà a verificare ed inoltrare le richieste.

Per accedere al servizio è necessaria l’iscrizione dell’utente alla biblioteca che, munito di documento d’identità e codice fiscale, può recarsi presso:
– l’ufficio prestito (livello -2);
– gli uffici della biblioteca (Primo piano della scala gialla)

E’ possibile richiedere due testi per volta; l’utente verrà tempestivamente avvisato dell’arrivo del libro tramite posta elettronica.

Il servizio è gratuito, il documento verrà consultato presso i locali della Biblioteca Polo Pescara.

Per avere maggiori informazioni sul servizio rivolgersi ai seguenti referenti presso gli uffici della Biblioteca Polo Pescara (primo piano della scala gialla) dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Emilio Manes                           085/4537044
Annarita Delli Compagni     085/4537041
e-mail wsillpe@unich.it

Annunci